Skincare

Prendersi cura della propria pelle quando si hanno le lentiggini

24 giorni fa

Prendersi cura della propria pelle quando si hanno le lentiggini
aufemininglowria

aufemininglowria

A lungo evitate e a volte fonte di complessi, oggi le lentiggini sono diventate quasi un must have di bellezza (grazie Meghan Markle!), anche se significa aggiungerne qualcuna sulla punta del naso. Ecco come prenderti cura di loro senza nasconderle.

Perché alcune persone hanno più lentiggini di altre? Semplicemente hanno solo delle cellule (i melanociti) più attive nella loro pelle. Spoiler alert: sono ovviamente genetiche e tendono a fuoriuscire e/o moltiplicarsi se esposte al calore e al sole.

Tuttavia, per prenderti cura delle tue lentiggini e mantenere una bella pelle ci sono alcune abitudini da seguire. Se diventano più scure e iniziano a condensarsi, probabilmente hai passato troppo tempo sotto al sole. Chi ha la pelle chiara e sensibile dovrà essere vigile in estate proteggendosi dai raggi UV.

Adotta la giusta routine di bellezza

Il migliore amico delle tue lentiggini? Un siero alla vitamina C!

Se è formulato con acido ascorbico (Psst, leggi questo articolo per saperne di più!) è l’ideale per ripristinare la luminosità della pelle, liberandola dal suo colorito spento invernale e facendo risaltare le tue belle lentiggini.

Seconda regola da tenere in considerazione: non ignorare l’esfoliazione! L’esfoliazione regolare della pelle (una o due volte a settimana) manterrà le tue lentiggini estive visibili il più a lungo possibile.

Glow Advisor: scegli un’esfoliazione chimica rispetto a un’esfoliazione meccanica se la tua pelle è sensibile e/o soggetta a imperfezioni.

Makeup: opta per il “less is more”

Prima di tutto evitiamo ciprie e fondotinta coprenti o opacizzanti, e andiamo invece verso un effetto glowy con una crema idratante leggermente colorata che sfumiamo con una spugnetta per il trucco. Infine, e se necessario, aggiungi un tocco di correttore nelle aree mirate.

Per risaltare le tue lentiggini, non esitare a truccare le sopracciglia e gli zigomi, l’effetto di contrasto sarà perfetto per evidenziarle. Ti consigliamo di evitare gli ombretti dai colori troppo scintillanti, che tenderanno a distrarre l’attenzione dalle tue lentiggini.

Glow Advisor: Non hai le lentiggini per natura o ne hai, ma vorresti renderle più visibili? Puoi disegnarle con una matita o una penna adatta come il pennarello “Fifi”, il prodotto perfetto per creare delle lentiggini super naturali, che trovi in ​​esclusiva nella beauty box Glowria del mese di Aprile!

E non dimenticare di proteggerti!

Poiché la pelle con le lentiggini è più sensibile al sole di altre, è importante proteggerla bene, soprattutto in primavera e in estate, quando i raggi UV sono più forti.

I tuoi elementi essenziali: un cappello a tesa larga, occhiali da sole, ombra, crema solare SPF 30 come minimo e una dieta ricca di antiossidanti (è ora di scambiare il tuo pacchetto di cioccolatini e caramelle con della buona frutta di stagione!).

Articolo scritto da Cécile Espinasse